Una caratteristica che i casinò online hanno sviluppato negli ultimi tempi è rappresentata dal particolare interesse per giochi che, pur essendo ispirati ai tradizionali giochi di carte o da tavolo, si discostano in modo più o meno netto dai canoni abituali e propongono formule di gioco innovative, diverse dal solito o, nei casi più estremi, molto stravaganti. Anche se i puristi potranno fuggire inorriditi, bisogna ammettere che molti di questi giochi col tempo riescono comunque ad assicurarsi un buon seguito. È così che affianco ai classici tavoli da Roulette, Baccarat e Blackjack sono comparsi già da qualche anno giochi come il Dream Catcher, il Super Sic Bo e tanti altri ancora. Un gioco che rientra perfettamente in questa categoria è il Three Card Poker, che chiaramente prende spunto dal Poker ma se ne discosta in modo piuttosto marcato poiché si gioca con tre sole carte e non prevede la possibilità di cambiarle.

Dove scommettere al 3 card poker Live

# ADM Caratteristiche P.MIN/P.MAX  
1
  • Bonus: 2405€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 0,00€
  • Max: 2500€
INFO
2
  • Bonus: 520€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 1,00€
  • Max: 5000€
INFO
3
  • Bonus: 1030€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena mezza stella
  • Min: 1,00€
  • Max: 1000€
INFO
4
  • Bonus: 500€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena mezza stella
  • Min: 1,00€
  • Max: 1000€
INFO
5
  • Bonus: 200€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 1,00€
  • Max: 1000€
INFO
6
  • Bonus: 3055€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 1,00€
  • Max: 1000€
INFO
7
  • Bonus: 1000€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 1,00€
  • Max: 1000€
INFO
8
  • Bonus: 1055€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 0,00€
  • Max: 3000€
INFO
9
  • Bonus: 2042€
  • stella piena stella piena stella piena stella piena
  • Min: 1,00€
  • Max: 1000€
INFO
10
  • Bonus: 1020€
  • stella piena stella piena mezza stella
  • Min: 0,50€
  • Max: 2000€
INFO

Come si gioca a Three Card Poker

Come avviene spesso per queste nuove tipologie di Poker, per giocare si usa solo un mazzo da 52 carte francesi. Il mazzo in questione viene rimescolato al termine di ogni mano tramite l'ausilio di una apposita macchinetta visibile alla sinistra dello schermo, affianco al croupier. Per regolarità, ogni mazzo estratto dalla macchinetta viene tagliato dal croupier prima di distribuire le carte. Il Three Card Poker non permette al giocatore di affrontare altri utenti, ma solo e sempre il Banco e naturalmente l'obiettivo è quello di sconfiggerlo ottenendo la combinazione migliore. I punteggi sono sempre quelli tradizionali del poker, anche se visto l'utilizzo di sole tre carte non è prevista la possibilità di ottenere Full o Doppia Coppia. Una ulteriore differenza di cui tener conto è rappresentata dalla differente gerarchia delle combinazioni: nel Three Card Poker, infatti, il Tris rappresenta un punteggio molto forte tanto che può essere battuto solamente dalla Scala Reale e dalla Scala Colore. Invece, similmente a quanto ad esempio avviene nell'Ultimate Texas Hold'em, è prevista la regola della mano qualificante per il Banco che deve avere sempre almeno una Regina o un punteggio superiore.

Come si svolge una partita: le fasi di gioco

Il gioco inizia con la puntata Ante. Durante questa fase, il giocatore può scegliere di puntare anche su Pair Plus e su 6 Card Bonus, posizionando delle chips sugli appositi cerchi presenti sul tavolo. Mentre la puntata Ante è obbligatoria per giocare, le altre due sono totalmente facoltative e non influiscono sul prosieguo della mano. Dopo l'Ante il mazziere assegna tre carte scoperte al giocatore e altrettante coperte al Banco. Dopo aver visto le proprie carte, il giocatore ha la possibilità di effettuare una sorta di rilancio dello stesso valore dell'Ante scegliendo Play. Nel caso in cui le carte non venissero ritenute sufficientemente buone, invece, il giocatore potrà lasciare la mano perdendo così la puntata Ante. Al termine di questa fase, il banco rivelerà le proprie carte e si procederà quindi a confrontare le mani e a proclamare il vincitore. Ricapitolando:

- Puntata Ante

- Distribuzione delle carte

- Eventuale rilancio o abbandono

- Il Banco gira le proprie carte e stabilisce chi ha vinto.

Risultato finale, mano qualificante e pareggio

Come ricordato in precedenza, in questo gioco il Banco deve soddisfare il requisito della mano qualificante, ovvero essere in possesso di almeno una Regina o una combinazione migliore. Il rispetto di questa condizione produce effetti sul risultato finale, quindi è piuttosto importante. Infatti, se il banco è qualificato e il giocatore vince, quest'ultimo riceve un premio 1:1 sia per l'Ante che per la giocata Play. Naturalmente, se il Banco ha la mano migliore, tutte le puntate verranno incassate da quest'ultimo. Quando il Banco non ha una mano qualificante, invece, la puntata Play torna al giocatore senza premio, mentre la puntata Ante viene pagata 1:1 al giocatore.

In aggiunta a quanto appena descritto, esistono alcuni casi particolari. Innanzitutto, è prevista la possibilità del pareggio. Quando banco e giocatore hanno lo stesso punteggio, si va a controllare la carta più alta della combinazione (quindi tra un tris d'Assi e un tris di Regine sarà il primo a prevalere) oppure il cosiddetto kicker, ovvero la carta più alta che non fa parte della combinazione (ad esempio se entrambi hanno una coppia d'Assi si andrà a controllare la terza carta di ciascun contendente). Tuttavia, quando entrambi i contendenti hanno una scala con la stessa carta più alta, la mano termina in pareggio e non viene preso in considerazione il colore del seme. Se una mano finisce in parità, le puntate Ante e Play tornano al giocatore.

Un'ulteriore regola da tenere a mente, riguarda la puntata Play. Se il giocatore effettua questa puntata e ottiene una Scala Reale, una Scala Colore, una Scala normale o un Tris, riceverà una vincita Ante Bonus anche se la mano verrà poi vinta dal Banco. Per la precisione l'Ante Bonus sarà pari a:

- 5:1 in caso di Scala Reale o Scala Colore

- 4:1 in caso di Tris

- 1:1 in caso di Scala normale

Le puntate opzionali: Pair Plus e 6 Card Bonus

Nel Three Card Poker esistono inoltre altre opzioni di gioco. In questo caso si tratta di puntate collaterali che non sono obbligatorie ed è quindi tutto lasciato alla libera scelta del giocatore che può giocare anche senza avvalersene. Quando ancora non sono state distribuite le carte, infatti, oltre all'Ante è possibile piazzare puntate su Pair Plus e 6 Card Bonus. Scegliendo Pair Plus si vince ottenendo almeno una coppia, anche nel caso in cui sarà il Banco a vincere la partita e anche quando si lascia la mano. Il premio ottenuto con questa puntata è variabile ed è d'importo crescente in base al punteggio ottenuto. La puntata viene pagata:

- 1:1 se si ottiene una Coppia

- 4:1 se si ottiene un Colore

- 5:1 se si ottiene una Scala

- 30:1 se si ottiene un Tris

- 40:1 se si ottiene una Scala Colore

- 100:1 se si ottiene una Scala Reale (quindi A, K e Q dello stesso seme)

Per quanto riguarda il 6 Card Bonus, invece, il giocatore non dovrà prendere in considerazione solo le proprie tre carte ma potrà prendere anche quelle del banco e usarne fino a un massimo di cinque per formare la combinazione più alta possibile. Ovviamente, sarà sempre il software di gioco a selezionare il punteggio migliore. Per questa puntata opzionale, le vincite verranno pagate secondo questa tabella:

- 7:1 se si ottiene un Tris

- 10:1 se si ottiene una Scala

- 15:1 se si ottiene un Colore

- 20:1 se si ottiene un Full

- 100:1 se si ottiene un Poker

- 200:1 se si ottiene una Scala Colore

- 1000:1 se si ottiene una Scala Reale

Considerazioni sulla strategia di gioco

Quando ci si trova a un tavolo di Three Card Poker e, in genere, in tutti i giochi in cui non si possono avere indicazioni sulle carte dell'avversario non è mai facile individuare una strategia precisa e completamente affidabile. È chiaro che in questi casi il giocatore deve in primo luogo essere prudente, anche più del solito. Ovviamente, le probabilità di vincita crescono se si ha un punteggio alto, quindi in linea di massima è saggio evitare di piazzare la puntata Play quando non si ha in mano almeno una figura o, ancora meglio, una coppia. Pertanto, prima di rilanciare è necessario valutare bene le proprie carte. Chiaramente, bisogna ricordare che il solo fatto di avere almeno una scala semplice comporta l'automatica di vincita dell'Ante Bonus, quindi in questi casi la puntata Play è ovviamente consigliata. Per quanto riguarda le puntate aggiuntive, un fattore di cui tenere conto riguarda la 6 Card Bonus: questa puntata presenta un payout teorico molto più basso, quindi è evidente che le probabilità di vincita si riducono parecchio e non se ne raccomanda pertanto l'impiego.

Aggiungi commento