StarCasinò

Casinò in Croazia

croaziaLa Croazia è un paese molto gradito dai turisti sia italiani che esteri per via delle sue bellezze paesaggistiche, naturali e culturali. Soprattutto l'area costiera, che si affaccia sull'adriatico, è una meta ambita da chi desidera fare una vacanza all'insegna del sole, mare e del divertimento mondano tra i diversi locali, come pub, discoteche e anche casinò terrestri.

I costi per la permanenza in questo bellissimo paese sono davvero competitivi e questa può essere considerata una delle principali ragioni per cui tanti turisti, amanti anche del casinò, preferiscono trascorrere qualche giorno di vacanza in uno delle principali città del paese croato.

Le sale da gioco, presenti in tutto il territorio nazionale croato, sono davvero tante, sia sul lato costiero che nell'entroterra del paese. Alcuni casinò sono dei locali autonomi, altri invece, sono parte integrante di complessi alberghieri che offrono tanti servizi che possono essere venduti anche in un unico pacchetto.

Alcune sale da gioco, oltre a fornire una vastissima gamma di servizi di gioco, presentano una serie di servizi complementari che hanno lo scopo di rendere quanto più rilassante e piacevole la permanenza degli ospiti. Infatti, all'interno di tali locali, vi è un bar che prepara delle bevande alcoliche e non, spesso offerte gratuitamente, ma anche degli spuntini molto apprezzati.

Inoltre, gli utenti possono intrattenersi nella sala tv e fare pranzo o cena nel ristorantino del casinò, dove, di consueto, vengono serviti dei pasti che fanno parte della cultura alimentare tipicamente adriatica e, pertanto, molto vicina alla cucina italiana. Infatti, molto spesso, gli chef sono proprio di nazionalità italiana. Le lingue parlate nei casinò oltre al croato, sono l'italiano, l'inglese, lo spagnolo e il francese.

Situata proprio nel cuore della Dalmazia, la città di Spalato ha origini antichissime, si pensa addirittura che essa sia nata più di 1.700 anni fa e se ne trovano tracce tutt’oggi in ogni luogo, dalle rovine romane ai tipici archi bizantini, non appena arrivi ti rendi conto di avere a che fare con una specie di museo a cielo aperto, dove si susseguono i più svariati stili, con architetture gotiche, barocche e rinascimentali.

Ad appena 70 chilometri da Trieste sorge la città croata di Opatija, una delle mete turistiche più conosciute dell’Istria che per le sue caratteristiche è soprannominata anche la “Perla dell’Adriatico” e terza città della Croazia per dimensione ed importanza, nonché principale centro turistico della Regione istriana.

La Regione della Croazia più vicina alle nostre coste è l’Istria, meta di turismo di massa proveniente dal nostro Paese per le particolari condizioni climatiche ed economiche, una penisola quindi molto sviluppata per quanto riguarda l’offerta turistica, con un’elevatissima offerta di hotel, pensioni, appartamenti e camere di ogni genere, specie per quanto riguarda tutta la costa rivolta verso di noi.

La città di Zagabria è dal 1991 la capitale economica, culturale e politica della Croazia, elegante e fascinosa, conserva ancora la possibilità di essere visitata in ogni periodo dell’anno in quanto fuori dal turismo di massa che, per quanto riguarda la Croazia, specie nel periodo estivo invade le sue coste, dalle quali la città dista circa 150 chilometri.