Knights Quest

Knights Quest

Voto: stella piena stella piena stella piena mezza stella

Software: novomatic

Rulli:

Payline: 20

Versione demo

Tipo di bonus: 3 Giochi Bonus

Bonus ricorsivo

Numero di free spins: 15

bonus Knights Quest

CARATTERISTICHE

Gioco Bonus

Giocate gratuite

Moltiplicatore di vincita

Jackpot Progressivo

Raddoppio (gamble)

Simbolo Wild

Simbolo Scatter

Simbolo Bonus

Simbolo Free Spin

pagamenti Knights Quest

PUNTATE

Puntata minima: 0.2€

Puntata Massima: 20€

Puntata di default: 0.2€

Monete per Payline: 1

Monete massime: 1

Valore moneta di default: 0.01 €

Valore moneta massimo: 1 €

Vincita massima (Jackpot): 200.000€

Casinò novomatic con la slot Knights Quest

logo StarCasino

Fino a 1000€ di bonus.

Dettagli sul sito

logo Starvegas

Fino a 330€ di bonus.

Dettagli sul sito

logo Casino YES

Fino a 510€ di bonus.

Dettagli sul sito

Visualizza il nostro elenco di casinò novomatic dove giocare a Knights Quest.

Il Medioevo nell’ambiente del gambling è sempre molto battuto, la slot online Knights Quest tratta delle gesta dei Cavalieri medievali, impegnati in interminabili battaglie ed intenti a sconfiggere Draghi e malfattori per salvare la fanciulla di turno, così anche questa macchina di Novomatic.

Sulla slot Knights Quest troviamo 5 rulli e 20 linee di pagamento, che al momento attuale si trova però soltanto sul casinò online di StarVegas, all’interno del quale c'è anche la versione gratuita.

La tematica è particolarmente avventurosa fra simboli di Draghi, Cavalieri, Cavalli, Scudi, Spade, Giullari di corte, Principesse da salvare e Pergamene, ma anche le carte da gioco 9, 10, J, Q, K, A, non altrettanto affascinanti ma delle quali nessuna slot sembra ormai poter più fare a meno.

Il Giullare manco a farlo apposta rappresenta il simbolo “Wild” e svolge una funzione quanto mai pertinente al suo ruolo più classico, è cioè quel jolly in grado di prendere il posto di ogni altro simbolo si renda necessario alla realizzazione di una combinazione vincente, eccetto lo Scatter, non è però in grado di realizzarne di proprie.

La Pergamena è invece un simbolo “Scatter” che attiverà la funzione bonus, verranno proposti 2 diversi giochi, ma li vedremo meglio fra poco, intanto c'è da sapere che almeno 3 simboli Scatter presenti anche in modalità sparsa sullo schermo restituiranno una moltiplicazione di X5.

Ma sicuramente il simbolo più ambito fra i regolari è quello del Cavaliere, basta pensare che a partire da 3 di questi simboli sulla stessa linea di pagamento si otterranno delle vincite che corrispondono a 50, 300 e 10.000 volte la puntata, il che tradotto in altri termini vuol dire avere a disposizione un jackpot da 200.000 euro in caso di puntata massima.

Le occasioni di vincite non si esauriscono però qui, è presente sulla slot in questione anche la celebre “Funzione Gamble”, che si attiva dopo una vincita di ogni tipo e che consentirà di raddoppiare la stessa in caso si riesca a centrare il risultato del gioco che viene proposto.

Si tratta di indovinare semplicemente il colore della carta che viene mostrata coperta, indovinando la vincita verrà raddoppiata e si potrà cercare di raddoppiare ancora per altre 4 volte, in caso però si sbagli, allora si perderà anche la vincita che ha attivato tale funzione.

Al pari di tutte la altre macchine presenti sul portale ma più in generale sulla maggior parte di quelle sviluppate sul software di Novomatic, anche la slot machine Knights Quest ha degli importi di scommessa variabili ma tendenti al basso, dato che anche in questo caso la puntata minima è di 0,20€ e quella massima di 20,00€.

Il Medioevo è un’epoca misteriosa, in cui si narra di tesori celati nelle stanze dei castelli e spesso irraggiungibili, basta dare uno sguardo alla “Tabella dei Pagamenti” per vedere tutti i simboli presenti al suo interno e soprattutto le combinazioni realizzabili, più le varie funzioni dei simboli speciali.

Una volta presa visione di tutto questo, se si vuole si può iniziare a giocare, tramite la parte inferiore dello schermo, qui infatti sono presenti i comandi per regolare le puntate, le linee di scommessa, le giocate gratuite, la funzione raddoppio e le finestre per controllare costantemente conto di gioco e vincite ottenute.

Nel caso si voglia far gestire alla macchina le giocate si potrà sempre farlo con la modalità di “Gioco Automatico”, immancabile anche sulla slot Knights Quest, questa consente di far girare i rulli direttamente alla slot da sola, senza più bisogno di un intervento diretto, ma non impostare un limite, ciò significa che si dovranno effettuare due comandi manuali, il primo per attivare le giocate, il secondo per interromperle.

Una funzione questa che, data la sua impossibilità di programmazione, rimane preferibilmente consigliabile ad un pubblico un po’ più esperto, questa categoria di utenti potrà infatti trovare maggiori benefici dei meno esperti, i quali potrebbero farsi sfuggire la situazione di mano con più facilità.

Anche per questa macchina la percentuale di ritorno in vincite, è al pari delle altre “colleghe” online anche in questo caso si va su numeri piuttosto alti, il ritorno teorico al giocatore è infatti del 92,33%.

Descrizione dettagliata del bonus

Dei singolari giochi bonus della slot Knights Quest ne abbiamo appena accennato all’inizio, ma quello che non abbiamo ancora detto è che oltre ai 2 diversi bonus attivabili dallo Scatter, questa macchina ha anche un altro bonus molto particolare, che è quello attivabile nel momento in cui sullo schermo compariranno almeno 3 Draghi.

Questo evento farà scattare il bonus “Pick & Win” ed è molto semplice, infatti si tratta di selezionare uno dei Draghi comparsi per visualizzare la vincita che nasconde, ognuno ha infatti importi diversi, se si avrà la fortuna di trovare la cifra più alta, si riscuoterà un premio, che corrisponde a una cifra che verrà moltiplicata per la puntata totale.

Ma passiamo adesso ai giochi bonus di cui abbiamo più volte fatto menzione per finalmente vederli approfonditamente nel loro funzionamento, prima di tutto c’è da ribadire che la modalità bonus è ancora una volta attivata dalla presenza di almeno 3 simboli Scatter sparsi sui rulli, i quali daranno l’opportunità di giocare un bonus a scelta.

Ci sono a disposizione 3 diverse modalità per riscuotere il premio che sono: 15 giocate gratuite, “Knights Quest” o il “Giullare Giocoliere”, della quali la prima non ha bisogno di ulteriori spiegazioni se non quella di sapere che il simbolo Wild nel corso di tali giocate sarà un jolly ad espansione ed occuperà tutte le posizioni del rullo su cui comparirà.

Per quanto riguarda il bonus “Knights Quest” invece si dovrà condurre il Cavaliere alla vittoria passando in un percorso dove si trovano delle vincite, il tutto verrà comandato dai giri di ruota che corrisponderanno ai passi che farà il Cavaliere, alla fine quanto ottenuto verrà moltiplicato per la puntata totale.

Infine, nel bonus del “Giullare Giocoliere” si deve osservare il Giullare che gioca con diverse palle e ne fa cadere ogni tanto qualcuna, la palla rimasta indicherà l’importo da moltiplicare per la normale puntata.

Aggiungi commento