gioco sicuro e responsabile

Cerca su Casino2K

TOP SLOT NETENT

StarCasinò

NEWSLETTER

Se ti iscrivi riceverai notifiche sulle nuove sale online, su: BONUS, MIGLIORI PROMOZIONI, MIGLIORI GIOCHI AAMS.
* Non inviamo email commerciali, non siamo invadenti e non cediamo le mail a terzi.

LE NOSTRE GUIDE

bonus casino

giochi dei casinò

le slot machine dei casinò

trucchi casino online

demo gratis

NUOVO CASINÒ

casinò titan bet
NOVITÀ: 1.000€ BONUS

20€ FUN BONUS

Il casinò di Betway

“La prima volta non si scorda mai”; bufera sulle iniziative dell’ Aams

Il ritiro dello spot dei Monopoli di Stato sul gioco ha fatto ormai il giro del mondo e se ne parla anche sulla stampa estera con accenti tra il divertito ed il polemico; lo spot in questione  mostrava un giovane che si  preparava con molta emozione alla sua “prima volta” con una slot machines con ovvie allusioni a ben altre prime volte. La strategia di marketing dei Monopoli, però, ha suscitato solo polemiche ed al grido di “La prima volta non si scorda mai”, è stato bandito dai canali di diffusione della Rai dopo il ritiro da Youtube. I guai per l'Aams sembrano, però, non finire qui perché da più parti si chiede anche la censura dell'iniziativa “Giovani e Gioco” che da tempo l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ha lanciato nelle scuole di tutta Italia, diretta a sensibilizzare i giovani sui rischi del gioco illegale.

Dov'è il problema dunque?. Secondo alcuni esponenti politici, come i senatori Lauro e Gustavini e diverse Associazioni, tra le quali Conagga, Cnca, Alea e Libera –Mente che aveva anche esposto in maniera particolareggiata i propri motivi di dissenso contro la campagna, questa si presenta “equivoca, dannosa e diseducativa”. Sono questi i termini che i Senatori usano nella lettera indirizzata al Presidente Schifani al quale viene richiesto il ritiro della campagna dell' Aams ed un accento ancora più negativo viene dalla Senatrice Baio che dichiara :“quella messa in piedi dall'Amministrazione dei Monopoli di Stato sembra addirittura promuovere in modo subdolo il gioco d'azzardo. La campagna fa leva sull'importanza della dimensione ludica senza definire in modo netto il confine tra ciò che è ludico e ciò che è azzardo, e quindi dannoso. Propone solo due vie percorribili: quella del gioco d'azzardo legale e quella del gioco d'azzardo illegale. Nulla sulla terza via: non giocare affatto”.

Galeotta fu la prima volta per l'Aams dunque, con uno spot decisamente originale ma forse poco adatto a tutte le fasce d'età ma la seconda volta è andata anche peggio; la campagna "Giovani e Gioco" avverte in effetti i giovani dei danni del gioco compulsivo e punta sul gioco legale. Naturale per un organo che si occupa proprio di questo e chiedere un comportamento diverso ad un Ente come l'Aams sulla questione sarebbe come chiedere a chi vende cioccolata di dire che c'è la possibilità di non mangiarla, il che appare ovvio, e non accontentarsi invece che avverta semplicemente del pericolo di una indigestione. Questo è solo un parere personale ma la campagna Giovani e Gioco è sicuramente più educativa ed informativa di tanti altri spot ai quali viene dato spazio in televisione ed illustra ampiamente i pericoli del gioco; all'interno della stessa vengono anche avvertiti i ragazzi dell'esistenza dei Centri d'ascolto che aiutano chi soffre di ludopatia e mi sembra che il messaggio sia chiaro; che esista poi la possibilità di non giocare è ovvio e non spetta all'Aams comunicarlo. Quello che conta è che l'informazione sia trasparente ed onesta ed in questo i Monopoli hanno centrato il bersaglio con il sostegno peraltro di alcune importanti associazioni no-profit che hanno partecipato all'iniziativa.

Che ci siano vuoti nella normativa e che questa sia migliorabile a favore di una maggiore controllo delle concessioni è condivisibile e soprattutto auspicabile, come è condivisibile la richiesta del ritiro dello spot ambiguo che per inciso ha avuto molta più visibilità in questo modo che se avesse esaurito naturalmente i tempi di passaggio televisivo visto che è stato uno dei più cliccati su Youtube. In ogni caso slot machines, roulette, o poker che sia l'Aams sta gestendo il gioco in maniera davvero ottimale anche se questa prima volta i dirigenti sicuramente non la scorderanno più.

Ultima modifica: Venerdì, 07 Marzo 2014 16:58

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

OFFERTE DA NON PERDERE NEL MESE DI DICEMBRE 2016

TitanBet Casino

TitanBet  

logo casino netbet

Netbet
 

888 Casino

888
Bonus: 1.000€   Bonus: 1.000€
  Bonus: 500€
Licenza15178   Licenza:15015   Licenza15014

visita il casino

visita il casino

visita il casino