gioco sicuro e responsabile

Come manipolare le slot online e da bar

La slot machine è un gioco che permette di avere vincite sostanziose ma anche perdite considerevoli nel giro di poco tempo. Si pensa che giocare con le slot machine sia una questione esclusivamente di fortuna e che il giocatore non possa influenzare più di tanto l'andamento del gioco.

Credenza vera si ma solo in parte, la fortuna ha sicuramente una percentuale molto alta, ma il giocatore adottando la giusta strategia può in un certo senso controllare, gestire e addirittura manipolare le slot machine. In fondo quello che “comanda” la slot machine è pur sempre un computer, quindi l'intelligenza umana dovrebbe poter prendere il sopravvento.

Ci sono comportamenti da adottare, regole da rispettare e tattiche da seguire: in questo modo è possibile "fregare" il computer. A dire il vero non c'è un comportamento univoco che assicuri la vittoria al 100%, altrimenti staremmo tutti a giocare e a vincere davanti alle slot machine.

Tuttavia seguire determinati comportamenti può aiutare a capire meglio come funzionano le slot machine, quando calcare la mano e continuare a giocare e quando "abbandonare il tavolo".

Come manipolare le slot machine?

Manipolare le slot machine non significa quindi manomettere la macchinetta per ottenere le combinazioni vincenti, ma vuol dire adottare determinati comportamenti che in un certo senso smontino le convinzioni del software, dato che la slot in parte è anche matematica, in quanto funziona secondo determinati algoritmi che vanno studiati, analizzati, capiti ed interpretati, passiamo ad analizzare come manipolare le slot machine.

_______

Il trucco sta nel confondere la slot durante le nostre giocate, facendogli credere di essere un certo tipo di giocatore, per poi immediatamente cambiare il nostro comportamento, generando così una certa confusione nel software che la gestisce, ma facciamo un esempio che rende ancora meglio l’idea di ciò di cui stiamo parlando.

La slot dopo un certo numero di mani fa un calcolo algoritmico e si regola a seconda di quello che è il modo di giocare di un giocatore medio e delle sue puntate, a seconda di queste il sistema restituirà una serie di risultati variabili con sequenze più o meno fortunate, ma che comunque, in linea generale, non daranno mai grandi risultati a chi gioca.

In buona sostanza, una volta che inizi a giocare la slot entra in sintonia con te e teorizza il tipo di gioco stai portando avanti, in questo modo automaticamente regolerà i risultati a suo favore, non permettendoti di ottenere sostanziose vincite, o almeno rendendole molto più rare di quanto non avvenga se adotterai il sistema che ti stiamo per dire.

L’unico sistema a tua disposizione per manipolare le slot machines e volgere i risultati a tuo favore è quello di variare il tuo gioco, dove con “variare il gioco” intendiamo il numero delle puntate, il loro valore e le linee di pagamento il più possibile, solo in questo modo, avendo un comportamento non lineare la macchina non riuscirà a tararsi su di te e potrà restituire più vincite.

Manipolare le slot quindi si puo’?

In un certo senso si, anche se bisogna stare molto attenti a questo tipo di affermazioni, specialmente perché tutto quello che diciamo deriva dalla nostra esperienza di giocatori che frequentano casino e sale gioco da parecchi anni, non devi perciò prendere queste informazioni come oro colato e farle tue nella loro totalità.

In tanti anni di gioco alle slot, abbiamo potuto notare che le macchine hanno un modo di comportarsi e di restituire risultati variabili in base al nostro modo di giocare, ne consegue che, variando il nostro gioco anche la macchina cambierà il suo modo di comportarsi nelle sequenze dei risultati.

Ci teniamo quindi a precisare che, se stai cercando un modo standard, un sistema universale per manipolare le slot e vincere sempre hai sbagliato sito, ma molto probabilmente anche modo di pensare, se sei convinto che ci siano delle sequenze particolari, dei metodi precisi da seguire per far pagare le macchine stai vivendo in una bella illusione.

Noi non siamo qui per venderti nulla, siamo consapevoli che la fuori ci sono tanti truffatori e sedicenti maghi del gioco d’azzardo che millantano sistemi universali per vincere a quello o a quell’altro gioco, noi non apparteniamo a questa “specie”, amiamo la correttezza e tendiamo a volere con noi solo giocatori consapevoli di ciò che si può fare e cosa invece no e te lo comunichiamo preventivamente.

Il mondo del gambling è bello ma è anche fatto di tante illusioni, ci sono persone che cercano continuamente espedienti per manipolare le slot e vincere in maniera facile e veloce, per poi ritrovarsi invece con le tasche vuote dopo aver provato tutti i sistemi fasulli che ci sono in giro, i nostri lettori non devono essere così, noi vogliamo un pubblico che sa bene quello che fa, gioca coscientemente e che stia lontano dalle truffe e dai raggiri continui del web.

Si riescono a manipolare più facilmente le slot da bar o quelle online?

Anche questa è una domanda che ci capita spesso di ascoltare in quanto le slot machine si suddividono in due grandi famiglie: quelle da bar e quelle online, si pensa quindi che in un caso o nell’altro ci siano maggiori possibilità di fregare il sistema e sbancare, ma anche in qualche modo essere fregati da gestori senza scrupoli, vediamo quindi se è più facile manipolare le slot da bar o quelle online.

Per certi versi la domanda è anche lecita, in quanto in un certo senso le slot machine da bar sono più "pericolose", dal momento che possono essere regolate dal barista o da chi vende le macchine per far perdere il giocatore, d’altro canto, proprio per questo motivo per il giocatore potrebbe risultare più facile capire il funzionamento della slot e di conseguenza adottare le contromisure necessarie per scardinare la strategia adottata per far perdere.

Una cosa è certa, c’è stato un tempo in cui i controlli nei bar e nelle sale gioco erano praticamente inesistenti, risultava pertanto abbastanza facile manipolare le macchine da parte di baristi e gestori truffaldini truccandole a loro favore, con il risultato che ai giocatori non rimaneva niente di quanto scommesso, tanti soldi spesi a fronte di nessuna vincita.

La cosa si è protratta per diversi anni, ci sono stati parecchi episodi in tutta Italia e non solo che hanno fatto notizia ed allarmato notevolmente le autorità competenti, fino al momento in cui siamo giunti ad un punto nel quale c’era bisogno di un intervento forte, di un azione risolutiva per spazzare via la problematica una volta per tutte.

Sono nate così nuove direttive e leggi piuttosto restrittive a riguardo, il gioco d’azzardo è stato finalmente regolamentato a dovere ed oggi, sia le slot online che quelle delle sale da gioco, sono gestite dalla AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) e da Sogei, organismi che operano serrati controlli sui software e sugli apparecchi, garantendo sistemi di sicurezza criptati e quindi inattaccabili sia dall’esterno che dall’interno.

Inoltre anche gli algoritmi matematici e le combinazioni possibili si moltiplicano, quindi il comportamento della macchina diventa ancora più variabile, questo, se da una parte è rassicurante poiché è praticamente impossibile manipolare un circuito Amas, evitando così le truffe, dall’altra risulta ancora più complicato entrare nel "cervello" del software per capirne i meccanismi da parte del giocatore.

Attenzione però, anche se la maggior parte delle slot presenti nelle sale gioco e nei bar ad oggi sono sotto il controllo di Aams, ce ne sono purtroppo alcune che ancora non lo sono, il che non significa necessariamente che siano truccate, ma semplicemente sono slot machine illegali ed alle quali dovresti evitare di giocare in ogni modo, questo è l’unico sistema che ti mette al riparo da eventuali problematiche che sono purtroppo sempre dietro l’angolo.

Esiste un algoritmo da manipolare nelle slot?

A questo punto dovresti averlo capito che la risposta a questa domanda è “NO”, o quanto meno non è esattamente quella che molti di voi, che stanno cercando di risolvere tale quesito online, si aspettano di trovare, qui non si tratta di manipolazione vera e propria di un algoritmo, ma di adozione di opportune strategie atte a poter in qualche modo ingannare il software.

Una tecnica da seguire è quella del “raddoppio”, da utilizzare quando siete in fase positiva, in quanto la slot probabilmente è in fase di "scarico", quindi può essere una buona strategia aumentare o raddoppiare la puntata quando le vincite continuano ad essere ripetute, tenendo sempre i nervi ben saldi e la situazione psicologica sotto controllo.

Si perché alla fine nel gambling ciò che conta di più non sono le capacità economiche e nemmeno la fortuna per uscire dai casino vincenti, quello che è di gran lunga più importante è l’autocontrollo, la capacità di avere un comportamento verso il denaro distaccato ed obiettivo, cosa che soltanto i grandi professionisti riescono a raggiungere.

Forse non ci hai mai pensato, ma il “lavoro” principale delle slot è quello di farti rimanere a giocare il più possibile, cosa che possono fare soltanto distribuendo delle vincite altrimenti nessuno ci vorrebbe giocare, l’appagamento per la vincita crea nel tuo cervello una forma di dipendenza dal gioco stesso che ti spinge a continuare a giocare senza fermarti.

Ci vuole un carattere forte e dei nervi parecchio saldi per abbandonare una macchina che ti ha dato delle vincite magari ai primi colpi, ma se stai leggendo questo pezzo allora sai anche che le macchine sono programmate proprio per questo, farti vincere specie all’inizio, per poi farti restare e rigiocare il tutto, forse non ti piacerà questa affermazione ma è la pura e semplice realtà.

L’algoritmo è quindi tarato su questa linea e segue l’andamento delle giocate di uno scommettitore medio, il quale presumibilmente aumenta la puntata quando riceve un’ottima vincita perché così può vincere ancora di più, niente di più sbagliato, eccetto i casi in cui la macchina sia in fase di scarico, l’unico sistema per manipolare il software della slot è quello di diminuire la puntata quando si sta vincendo.

In questo modo il sistema che regola le giocate andrà in confusione perché non si aspetta un comportamento del genere da parte tua e anche nei casi di grosse vincite, una volta che sei in positivo la cosa migliore che puoi fare è lasciare la slot e metterti in tasca quanto vinto.

Questa è una strategia molto simile a quella che noi chiamiamo “Mordi e Fuggi” e che consiste nello sfruttare le vincite iniziali delle diverse macchine e non appena riscosse cambiare subito postazione e dedicarsi ad un’altra, fino a ripetere lo schema per tutte le macchine della sala, in questo modo sfrutterai al massimo tutte le serie fortunate più probabili ai primi colpi.

Vi invito a leggere un altro interessantissimo articolo sulle slot machine, ovvero come riuscire a capire se una slot deve pagare.

Ultima modifica: Mercoledì, 05 Ottobre 2016 12:09

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna