gioco sicuro e responsabile

Cerca su Casino2K

TOP SLOT NETENT

StarCasinò

NEWSLETTER

Se ti iscrivi riceverai notifiche sulle nuove sale online, su: BONUS, MIGLIORI PROMOZIONI, MIGLIORI GIOCHI AAMS.
* Non inviamo email commerciali, non siamo invadenti e non cediamo le mail a terzi.

LE NOSTRE GUIDE

bonus casino

giochi dei casinò

le slot machine dei casinò

trucchi casino online

demo gratis

20€ FUN BONUS

Il casinò di Betway

La vera storia del Blackjack

storia blackjack

Il BlackJack è uno dei giochi da casinò più conosciuti di sempre grazie alla sua semplicità ed alle enormi cifre che si possono vincere (o perdere) in una sola serata.

Ma quali sono le origini del blackjack? Qual è la vera storia del blackjack?

La storia ci dice che il blackjack nel passato è nato come una variante della versione francese del Baccarat, ovvero dello Chemin de Fer, nei casinò francesi durante il '700, prendendo il nome di “Vingt-et-Un” che significa per l'appunto 21.

Inizialmente il blackjack nell'antichità, aveva delle regole leggermente diverse da quelle odierne, infatti la partita era un susseguirsi di mani, ognuna con le proprie scommesse, finché un giocatore non faceva un 21, in quel caso vinceva e riceveva le scommesse degli altri giocatori.

Giochi simili al “Vingt-et-Un” furono il "Sette e Mezzo" italiano, ed il "31" spagnolo, in cui cambiava il punteggio da ottenere per vincere (nel Sette e Mezzo le figure valevano mezzo punto) ma lo scopo del gioco era il medesimo, raggiungere un certo punteggio senza oltrepassarlo.

Verso il 1800 esso approda negli Stati Uniti e prende il nome a cui siamo abituati, con questo nome si intendeva la mano in cui il giocatore riceveva il jack e l'asso di picche come prime 2 carte, e con cui veniva pagato 10 a 1, un'eventualità molto rara e per questo ben pagata.

Successivamente si cambiarono le regole, indicando con "BlackJack" una qualsiasi combinazione di Jack ed asso come prima mano, ma la vincita diminuì ad un rapporto del 3 a 2, che è quello a cui siamo abituati.

Anteprima William Hill Casinò William Hill Casinò offre una gamma completa di blackjack. La versione in linea di William Hill è molto accurata e gradevole da giocare.

VALUTAZIONE: 9,5 su 10 casinò approvato da casino2k
BONUS OFFERTO: fino a 600€ (dettagli bonus)
SOFTWARE BLACKJACK: Playtech
visita il casino scarica il casino recensione e opinioni


Fino a qui la storia del BlackJack assomiglia a quella degli altri giochi d'azzardo, ma negli anni '60 del secolo scorso con l'uscita del libro "Beat the Dealer" del professor Edward Thorp incomincia l'epoca d'oro per gli studi matematici su Blackjack.

In questi anni infatti nascono le prime tecniche per il conteggio delle carte, non di certo alla portata di tutti per la loro complessità e la strategia di base per il BlackJack, questa al contrario di facile assimilazione.

Ai giorni nostri, grazie all'impegno costante di matematici e studiosi che hanno analizzato a fondo il gioco, sono disponibili sistemi e strategie accurate e sofisticate che rendono la vita del giocatore, professionista e non, molto più semplice.

Negli anni Novanta con la sempre maggior diffusione di Internet e la nascita dei primi casinò online, il Blackjack mette piede anche nel gioco d'azzardo online e diventa subito uno dei giochi più amati dagli scommettitori di tutto il mondo.

Anteprima TitanBet Casinò Il blackjack online di Titanbet Casinò è uno dei giochi più realistici e divertenti che possiate trovare in rete. Non lasciarti sfuggire €1.000 di bonus iniziale, valido per i nuovi clienti!

VALUTAZIONE: 9,9 su 10 casinò approvato da casino2k
CONCESSIONE AAMS: 15178
SOFTWARE BLACK JACK: Playtech
BONUS OFFERTO: €1.000
visita il casino scarica il casino recensione e opinioni


Ai giorni nostri i casinò offrono sempre diversi tipi di Blackjack per cercare di portare nuovi giocatori ai propri tavoli, in certi casinò si arrivano ad avere fino a 40 diversi tipi di Blackjack. La scelta è veramente ampia ed è impossibile non trovare il tavolo giusto per noi.

 

La secolare evoluzione del BlackJack non ha intaccato il suo fascino

Vale la pena soffermarsi sul fatto di quanto tempo sia passato dalla genesi del BlackJack ad oggi e di quanto il suo fascino sia rimasto innegabilmente intatto, riuscendo a tramandare quella tradizione di adrenalina e divertimento che lo contraddistingue sin dalle sue prime apparizioni dentro ai casinò del tempo.

Sarà per la sua immediatezza, la velocità delle mani, la semplicità del suo funzionamento, l'elevato livello di emozione che puoi provare durante il gioco di ogni nuova mano, fatto sta che la combinazione di tutti questi elementi si sono tramandati fino ad oggi e fanno parte anche della moderna storia del Black Jack.

In effetti in termini proprio pratici, non c'è molta differenza fra giocare una partita a BlackJack in un casinò tradizionale ed una in un innovativo casinò online, oggi hai questa fantastica possibilità in più, che nulla toglie al gioco stesso, anzi riesce a darti sempre un qualcosa in aggiunta.

E' vero, c'è stato nel corso dei secoli un leggero cambiamento delle sue regole, ma la cosa non ha influito minimamente sul livello di gradimento di questo ormai famoso gioco di carte, passato oltre che attraverso secoli anche fra diversi Paesi, ognuno dei quali ne rivendica la sua paternità.

 

L'incertezza sulla nascita del BlackJack lo rende ancora più affascinante

 

Di Black Jack se ne è fatto sempre un gran parlare, d'altra parte è uno dei giochi di carte più conosciuti, uno di quei giochi che caratterizza i casinò da sempre e quelli online di oggi, è molto difficile, se non impossibile trovare al momento attuale un casinò virtuale che non abbia al suo interno almeno una sua variante.

Molto probabilmente è anche questa immensa popolarità e gradimento di pubblico che hanno contribuito a far si che in tanti si sono fatti avanti sostenendo di esserne stati gli inventori, ma come dicevamo prima, le vere origini del BlackJack agli albori sono molto vaghe.

Una delle ipotesi più probabili è che esso derivi dal risultato di più giochi di carte combinati fra loro, quindi non solo dal più accreditato Baccarat francese, ma anche da altri giochi di carte in voga nell'Europa del 1500, che segnano l'inizio della curiosa storia del BlackJack.

Uno di questi giochi era ad esempio il “7 giri e mezzo”, molto in voga in Italia, nel quale si usavano solo carte dall'8 in su e le figure ed il cui scopo era quello di totalizzare un punteggio di 7 e mezzo, stando attenti a non “sballare”, accorgimento che è anche alla base del BlackJack odierno.

Un altro invece era quello che in Spagna fu conosciuto come “uno e trenta”, che presentava regole molto simili al gioco del BlackJack come lo conosciamo oggi noi e quindi molto accreditato dagli spagnoli stessi per esserne il padre a tutti gli effetti.

Fatto sta che dopo un paio di secoli il percorso del BlackJack fa tappa in Francia, dove l'aristocrazia francese è sempre più affascinata da quello che veniva definito come gioco del “Ventuno” ed è da qui che si iniziano ad avere tracce molto forti e che riconducono in tutto e per tutto al gioco attuale.

 

L'evoluzione dopo la Rivoluzione Francese

Il gioco come lo possiamo trovare oggi anche all'interno dei casinò online subisce la sua consacrazione al tempo della Rivoluzione Francese, ovvero quando il popolo dei migranti inizia a trasferirsi in massa in America del Nord nel 1800, Paese nel quale il BlackJack ha un vero e proprio boom.

Questo tipo di divertimento, tutto europeo fin a quel momento, inizia a far breccia anche nel cuore degli appassionati scommettitori americani, i quali però diventano sempre più esigenti e parallelamente alla voglia di giocare aumentava anche quella di vincere, cosa che con le regole del tempo non era così facile.

E' proprio in questo momento che nella storia del gioco c'è un vero e proprio stravolgimento, le case da gioco notano l'interesse per questo nuovo gioco, ma al tempo stesso intuiscono anche la delusione dei giocatori americani che non riuscivano a vincere, motivo per il quale si vedono costretti a cambiare un po' le sue regole.

Ed è così che iniziano a comparire anche le prime forme di bonus, concessi dai casinò di allora per incentivare le giocate, cosa che si rivela ben presto non solo una semplice intuizione, ma bensì un vero e proprio toccasana per le case da gioco americane, le quali riescono ad attrarre nelle loro strutture sempre nuovi giocatori.

Questo sembrava un idillio infinito, ma purtroppo la storia di questo gioco è costellata anche di periodi non proprio rosei, come quello del “Proibizionismo americano”, durante il quale il gioco d'azzardo venne bandito da ogni dove.

Un vero smacco questo per tutte le case da gioco di allora ma non per gli scommettitori, perché nonostante ciò, si continuava a giocare a BlackJack lontano da occhi indiscreti in totale clandestinità.

Dopo svariati anni di privazione finalmente nel 1931 un grande evento accade nella storia del gioco del Blackjack: il gioco d'azzardo torna ad essere legale in Nevada e viene creata Las Vegas per la gioia di tutti gli appassionati di gambling.

Da questo momento in poi per il BlackJack è stato tutto in ascesa, i consensi sono aumentati costantemente nel tempo fino ai nostri giorni, quando questo tipo di gioco è diventato un must di tutti i casinò terrestri e di quelli online.

La moderna storia del Ventuno non ha bisogno di molte altre spiegazioni, il gradimento da parte del pubblico sia reale che virtuale lo ha confermato come uno di quei giochi “irrinunciabili” quando si parla di gambling.

E' stato un successo talmente grande che questo celebre gioco di carte è stato oggetto di studi e trattati, guide e continua ricerca di strategie per riuscire a massimizzare i risultati adottate da milioni di giocatori in tutto il mondo.

Oggi come allora giocare a BlackJack è senza dubbio una bella esperienza e rappresenta quasi un passaggio obbligato per tutti i giocatori che sono appassionati in particolare di giochi di carte, se vi piace il genere è un tipo di divertimento che non vi deluderà.

 

Ultima modifica: Mercoledì, 06 Luglio 2016 18:53

Commenti  

0 #1 Fante 2014-04-15 12:41
Ciao bella gente, è sempre un piacere leggervi, ogni volta che mi trovo online specie prima di giocare faccio un salto sul vostro sito per vedere se c’è qualcosa di nuovo ed interessante e devo dire che non si rimane mai delusi.
Da appassionato conosco abbastanza bene la storia del Blackjack, almeno per quella che dovrebbe essere, in quanto se ne sentono veramente tante sulle sue vere origini, io sinceramente non so più distinguere quale sia la storia vera e quali siano i miti che ci girano intorno.
A vedere il film “21” ci sono andato quasi apposta perché tutto sommato, verità o leggenda che sia sono sempre stato affascinato da tutto ciò che gira attorno al gioco d’azzardo ed in questo caso la storia del Blackjack direi che è bella tosta, così come anche quella della roulette.
Non so se l’avete visto questo film che parla di come un gruppo di studenti americani particolarmente ferrati in matematica riesce a sbancare diversi casinò di Las Vegas tramite un sistema da loro messo a punto.
Tutto molto bello e incentrato su una storia vera dice, a me pare un po’ strano che nella realtà si possa arrivare dei risultati simili, fatto sta che il film è molto bello e da quando l’ho visto la mia voglia di giocare è aumentata ancora di più, ciao!
Citazione
0 #2 Casino2k.com 2014-04-15 16:51
Ciao Fante,

grazie per i complimenti sempre ben accetti, siamo contenti di esserti utili, lo scopo di questo sito è infatti quello di trasmettere una giusta informazione prima di tutto.

Sai, ricercare le vere origini del BlackJack, così come di ogni altro gioco che vanta radici così antiche, non è per niente facile e tutto ciò che ci arriva a livello di nozioni può essere veritiero come non, è molto difficile fare una sorta di distinzione in tal senso.

C’è anche da dire che attorno ad una storia vera sono spesso ricamati dei passaggi che altrettanto veri probabilmente non sono, un po’ come il film che hai citato tu, ma questo è solo un esempio, perché la storia del BlackJack è condita da miti e leggende di ogni genere.

D’altra parte l’hai detto anche tu, vero non vero, tutto contribuisce a creare quell’alone di mistero che è tanto stuzzicante quando si parla di gambling e che contribuisce anche al successo del gioco stesso, pensa alla roulette, l’essere quasi uno strumento demoniaco è un messaggio molto forte.

Questo per dire che il film di cui parli è basato su una storia vera, dove questi studenti del MIT del Massachussets avevano studiato un sofisticato sistema di conteggio delle carte che gli ha consentito di portarsi a casa cospicue vincite.

I sistemi di conteggio carte, se giochi a BlackJack sai bene che esistono, ma saprai altrettanto bene che sono molto difficili da mettere in atto, per di più impossibili all’interno dei casinò online, quindi riteniamo che si, nel film in quanto oggetto erano i casinò terrestri sicuramente una base di vero c’è, ma non ci sentiamo di escludere la componente cinematografica che ha arricchito questa storia sul BlackJack.

A risentirci.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

OFFERTE DA NON PERDERE NEL MESE DI DICEMBRE 2016

TitanBet Casino

TitanBet  

logo casino netbet

Netbet
 

888 Casino

888
Bonus: 1.000€   Bonus: 1.000€
  Bonus: 500€
Licenza15178   Licenza:15015   Licenza15014

visita il casino

visita il casino

visita il casino